Cogenio, Enel X e Colacem collaborano per la transizione energetica

Cogenio, Enel X e Colacem, una delle più importanti aziende del Paese nella produzione e distribuzione di cemento, hanno avviato una partnership dedicata allo sviluppo di progetti di efficientamento energetico, che porterà alla realizzazione di un impianto ORC (Organic Rankine Cycle) presso lo stabilimento Colacem di Sesto Campano (Isernia). L’innovativa tecnologia ORC cattura l’energia termica generata dal forno, che altrimenti andrebbe persa, permettendo di produrre energia elettrica senza emettere in atmosfera CO2. Questa soluzione consente anche di ridurre i costi energetici dello stabilimento.

Cogenio, con il supporto di Enel X svilupperà e gestirà l’impianto garantendone le performance per l’intera durata del contratto. Con la formula del Servizio Energia, l’investimento per la realizzazione sarà cofinanziato da Colacem e sostenuto da Cogenio, che si occuperà interamente della conduzione dell’impianto.

“La produzione del cemento è un’attività fortemente energivora”. Sottolinea Nando Tinti Coordinatore Area Ingegneria di Colacem S.p.A. “È chiaro, quindi, quanto possa essere elevato il nostro impegno per efficientare ogni singola fase del processo nei vari stabilimenti. Il risparmio energetico è la miglior energia alternativa e il progetto che stiamo realizzando con Cogenio ed Enel X va in questa direzione.”

“Siamo estremamente soddisfatti di contribuire con la nostra tecnologia a supportare il processo di efficientamento industriale di un partner strategico come Colacem. L’impegno di Cogenio ed Enel X a supporto della transizione energetica è sempre massimo a beneficio dell’ambiente, dei territori e della collettività”, affermano Fulvio Passalacqua (Senior Key Account Manager E-Industry di Enel X) e Marco Valentini (Amministratore Delegato di Cogenio).

L’impianto avrà una potenza di oltre 2 MWe e a regime produrrà energia elettrica per circa 14 GWh l’anno, evitando l’immissione in atmosfera di 5.700 tonnellate di CO2. Grazie a questo progetto, Cogenio ed Enel X confermano la loro leadership nei progetti di efficientamento dei processi industriali delle grandi industrie energivore che possono contare su soluzioni innovative che accrescono il livello di sostenibilità del business. Questo progetto è il primo passo per una futura e più ampia collaborazione tra Colacem, Cogenio e Enel X , in quanto sono in fase di valutazione ulteriori iniziative di efficientamento energetico e generazione distribuita anche su altri stabilimenti del gruppo Colacem in Italia.

Colacem è una realtà industriale attiva nella produzione di cemento. Sviluppatasi sullo slancio di una cultura d'impresa moderna e innovativa, si attesta oggi tra i leader in Italia, con 6 stabilimenti a ciclo completo, 4 terminal e 3 depositi. La vision aziendale è da sempre orientata al mercato, all’innovazione tecnologica e alla sostenibilità, vantando un’organizzazione e un know-how di rilievo. Gli impianti di Tunisi (Tunisia), Sabana Grande de Palenque (Repubblica Dominicana), Lafiteau (Haiti), Balldre (Albania), insieme ai terminal di Alicante e Cartagena (Spagna), Kingston (Giamaica) e Lafiteau (Haiti), rappresentano la realtà internazionale del Gruppo. La Direzione Generale è a Gubbio, in provincia di Perugia.

Cogenio è una piattaforma di servizi per l’efficienza energetica a supporto delle imprese per ridurre la spesa energetica e le emissioni di CO2. Cogenio offre le più avanzate soluzioni della transizione energetica, dell’efficientamento e della generazione distribuita, tramite la formula del Servizio Energia, investendo capitale proprio. Cogenio è una società del gruppo Infracapital ed opera mediante il supporto di Enel X.

Enel X Global Retail è la business line globale del Gruppo Enel per i servizi energetici avanzati. Leader mondiale nello sviluppo di soluzioni innovative a supporto della transizione energetica, Enel X Global Retail si rivolge a consumatori, imprese e municipalità attraverso un’offerta modulare e integrata costruita attorno alle esigenze dei clienti, promuovendo l’elettrificazione degli usi e la digitalizzazione come driver per la creazione di nuovo valore. Enel X Global Retail gestisce servizi di demand response, con 8,2 GW di capacità totale, ha installato 65 MW di storage behind-the-meter e oltre 2,8 milioni di punti luce in tutto il mondo. Inoltre, offre quotidianamente servizi energetici a circa 64 milioni di clienti. L’ecosistema di soluzioni di Enel X Global Retail comprende asset per l’ottimizzazione e l’autoproduzione di energia, soluzioni premium di efficienza energetica ed offerte competitive e flessibili di energia, con l’obiettivo di aiutare il cliente a tracciare la propria roadmap energetica.